Il Migliore Acciarino per accendere un Fuoco in qualsiasi condizione
Simone Talamo
Abbiamo provato per voi il  “The Friendly Swede, accendino di Sopravvivenza realizzato in Ferro-Cerio

La The Friendly Swede è stata Fondata nel 2011, con sede a Uppsala, in Svezia e si occupa di Accessori per Outdoor, di eccellente qualità.

Sono presenti su Amazon dal 2011 e vendono in 7 paesi differenti.

Potete trovare tutti i prodotti che vendono su Amazon cliccando qui.

 

Ma torniamo a noi e al nostro acciarino…

 

Di acciarini o “accendifuoco” ne esistono veramente a centinaia. Il problema che nasce quando abbiamo troppa scelta però è che non scegliamo mai.

Un po come quando cercate un film su Sky, ne trovate 700 diversi e alla fine andate a dormire senza aver visto nulla.

Bene… per la scelta dell’acciarino potrebbe verificarsi la stessa situazione. Per fortuna però, siamo qui a darvi una mano per indirizzarvi verso il miglior acquisto al miglior prezzo.

 

Abbiamo fatto molte ricerche e ne abbiamo provati veramente tanti.

 

La scelta è ricaduta nell’Accendino da Sopravvivenza della The Friendly Swede di cui ti mostriamo alcune foto qui sotto.

Caratteristiche:

Prezzo: 15,99 € (nel momento in cui scrivo cioè il 26 Giugno 2018)
MaterialeBacchetta: Ferro-Cerio Antiruggine e Ultraresistente
Materiale Acciarino: Metallo
Dimensioni: La barra di ferrocerio è lunga circa 12,7 cm e la parte “raschiabile” è di circa 9 cm
Il diametro della barra è ben 8 mm
Utilizzabile in qualsiasi condizione atmosferica: pioggia, neve, altitudini elevate, ecc.
Impugnatura Ergonomica
Garantito a Vita

 

Sia la bacchetta di ferrocerio che l’acciarino sono già forati per inserire la catenella, se non volete usarla potete usare al suo posto del paracord magari color arancione per aumentare la visibilità ed evitare lo smarrimento.

La barra di ferrocerio è ricoperta da una brunitura, la prima volta che lo usate ricordate che sarà efficace solo dopo qualche tentativo, le scintille ci sono solo dopo qualche sfregamento in quanto dovete prima raschiare lo strato protettivo superficiale.

Come specificato dal produttore per avere un rendimento ottimale dovete strofinare l’acciarino sulla barra di ferrocerio tenendolo inclinato di circa 45°.

Un particolare molto importante è che l’acciarino ha un verso, su un lato c’è infatti impresso “UP” , questa scritta deve esservi visibile quando usate l’acciarino.

Se non avete mai usato l’acciarino vi consiglio di esercitarvi usando una delle due barre, non abbiate paura di consumarla con una decina di sfregamenti in quanto le dimensioni sono generose.

 

Consigli per accendere un fuoco con l’acciarino

Se non volete tribolare troppo per accendere un fuoco una buona esca è l’ovatta, un pezzo di ovatta nello zaino, non occupa spazio e non pesa nulla, con l’ovatta (ne basta anche poca) basta una sola unica scintilla per accendere il fuoco, provare per credere.

Accortezza: per avere sempre un fuoco sicuro proteggete l’ovatta da pioggia e umidità mettendola nello zaino in una bustina di plastica (l’acciarino non teme l’acqua ma l’ovatta sì) a tal scopo potete anche utilizzare la piccola bustina trasparente con chiusura ermetica in cui arrivano le catenelle del kit The Friendly Swede,

Se non avete ovatta una buona esca che si accende rapidamente la fate raschiando con un coltello l’interno di una corteccia e creando una polverina, bastano poche scintille per accenderla.

In alternativa è possibile creare una specie di truciolato raschiando con un coltello l’interno di un ramo o facendo sempre con una lama dei sottili “ricci” (guarda foto)

come-accendere-un-fuoco-nel-bosco

Lo abbiamo voluto provare e abbiamo acceso un fuoco, l’acciarino è efficace e funziona bene, la barra di ferrocerio dopo essere stata “grattata” con l’acciarino ha perso la sua colorazione scura e dove abbiamo strofinato è diventata cromata.

Conclusioni

A soli 15,99 euro questo kit è sicuramente il migliore acquisto qui su Amazon non solo perché sono due pezzi ma anche per le dimensioni generose e la qualità offerta dal marchio.

Simone Talamo

Esploratore e Avventuriero, amo viaggiare in posti remoti e stare a contatto con la natura sopra ogni cosa. Ho deciso di creare questo blog per diffondere la disciplina del Bushcraft in Italia.

Potrebbero interessarti questi articoli:

2 Commenti

  1. Giancarlo

    Buona pubblicità del prodotto che comunque ho ordinato su Amazon e che proverò – testerò alla prossima vacanza tra le montagne del Trentino. Ringrazio per l’estratto del manuale BushCrafter.

    Rispondi
    • Simone Talamo

      Allora facci sapere come ti trovi Giancarlo!

      Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri le nostre avventure nella natura selvaggia

Sfida te stessa e apprendi sul campo le tecniche fisiche e mentali essenziali per poter sopravvivere nella natura selvaggia con il Corso di 1° Livello Bushcrafter

Segui le nostre avventure e iniziative sui canali social

Iscriviti alla lista d'attesa Ti informeremo appena si apriranno le iscrizioni così non perderai il tuo posto.
Email I tuoi dati con noi sono al sicuro.